Risoluzione Sovrana che accorda una Fiera al Comune di Salsomaggiore

Risoluzione Sovrana che accorda una Fiera al Comune di SalsomaggioreN. ° 52 . Risoluzione sovrana che accorda una Fiera al Comune di Salsomaggiore. Parma 23 Maggio 1818. NOI MARIA LUIGIA PRINCIPESSA IMPERIALE ED ARCIDUCHESSA D'AUSTRIA PER LA GRAZIA DI DIO DUCHESSA DI PARMA PIACENZA E GUASTALLA ECC . ECC . ECC . Veduta la Petizione con cui varj abitanti di Salsomaggiore chiedono che sia stabilita colà una Fiera pel commercio de' bestiami e d'altri generi;

Il consiglio degli anziani di Salso avendo espresso il voto in favore della domanda,
e chiesto che la nuova Fiera sia fissata ne' giorni 22, 23, e 24 d'Agosto di ciascun anno;
Risultando dal parer della Camera di Commercio di Parma che tale Fiera è per essere utile alla contrattazione
de' generi, di cui abbonda il Comune, ma che siccome i tre giorni richiesti sarebbero soverchi anche per
un paese più ricco di Salso, e siccome nel 24 Agosto vi è fiera in Busseto non molto distante da Salso, così a due soli giorni debba ridursi cioè al 34
Luglio, ed al 1. ° Agosto;

Dopo relazione del Nostro Presidente dell'Interno,

ABBIAMO DETERMINATO:

Art. 1. Potrà tenersi una Fiera nella Terra di Salsomaggiore pel Commercio de' bestiami e d'altri generi.

Art. 2. La detta Fiera si terrà ne' giorni 31 Luglio e 1.° Agosto di ciascun anno.

Art. 3. Il Nostro Presidente dell'Interno è incaricato dell'eseguimento della presente Nostra Determinazione.

Dato nella Nostra Residenza di Parma il 23 Maggio 1818.

MARIA LUIGIA.

Per espresso e supremo ordine di Sua Maestà

Il Presidente dell'Interno
FERDINANDO CORNACCHIA

Risoluzione Sovrana che accorda una Fiera al Comune di Salsomaggiore

Risoluzione Sovrana che accorda una Fiera al Comune di Salsomaggiore

Risoluzione Sovrana che accorda una Fiera al Comune di Salsomaggiore

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna